L’Azienda SognidiVetro di Cosimo Panzetta, sapientemente tramandata da padre in figlio, è una piccola impresa artigiana. Essa, con due generazioni, attraversa un arco temporale di quarant’anni di storia. Sin dalla sua nascita è riuscita, con professionalità e rigore, a rispondere alle esigenze sempre mutevoli del mercato e del gusto.

La piccola bottega, gestita inizialmente da Cataldo che ne è stato il fondatore, serviva esclusivamente il settore dell’edilizia per esterno ma, a partire dagli anni Ottanta, grazie all’intuizione dell’allora quindicenne figlio Cosimo, incominciò a realizzare manufatti sempre più ricercati e di elevata qualità. A quel decennio si deve l’inizio delle produzioni di vetrate, sia per appartamenti che per luoghi sacri, rilegate a piombo e istoriate.

In quel processo di sviluppo ed espansione furono acquistati i forni necessari alla fusione e alla soffiatura del vetro e utili, altresì, nella produzione di vere e proprie opere d’arte: lampade, vasi, centro tavola, orologi e articoli di alta bigiotteria.

Negli anni Novanta l’Azienda implementò, ai manufatti esistenti, altri ed originali elementi di innovazione. Il ventaglio di prodotti si arricchì aggiungendo, al già vasto catalogo, la realizzazione di porte realizzate interamente in vetro e di box doccia. La vera peculiarità della produzione artigiana fu costituita dalla caratteristica della personalizzazione. Ogni richiesta poteva essere soddisfatta in modo unico, su misura e al fine di esaudire le necessità del cliente. In quel periodo storico si intraprese a scavare il vetro con la sabbiatura, ad irrorare il cristallo attraverso luci al led, aggiungendo Murrine o Swaroski e, viepiù, inserendo mattonelle in ceramica in ante in cristallo. La produzione, sul finire degli anni Novanta, si incrementa e si completa con la realizzazione di scale in vetro, parapetti e pensiline interamente trasparenti.

Da allora ad oggi la produzione artigianale si è integrata tramite la continua ricerca e sperimentazione artistica e, nondimeno, attraverso la capacità di esprimersi in armonia con gli elementi della Natura: Terra, Aria, Acqua e Fuoco. Cosicché la molteplicità dei manufatti esplode in tutta la sua bellezza con la realizzazione di fontane in cristallo e pareti d’acqua. Fiore all’occhiello di questa stagione sarà la riproduzione dell’opera L’albero della vita di Gustav Klimt.

L’Azienda, nella sua continua opera di ricerca, evoluzione e studio si è da sempre mostrata coinvolta e sensibile verso i propri fornitori così come verso i propri stakeholders. Costoro, come Cosimo, sono artigiani e artisti i quali amano l’impegno scrupoloso e trattano la materia prima in modo innovativo e razionale. Tale scelta etica, improntata su canoni rigorosi dell’intero processo produttivo, rende SognidiVetro un prezioso gioiello dell’artigianato italiano.

Il vetro, le ceramiche colorate, l’argilla diventano elementi di un puzzle che solo la sapienza, la passione e la maestria di una bottega artigianale riesce ad assemblare in un insieme unico.